About

Si comincia sempre scherzando…

È cominciato tutto cinque anni fa. Stavo beatamente pensando ai fatti miei, quando l’editore romano Stefano Eds Giovinazzo mi ha telefonato per propormi di scrivere un libro su Milano, incrociando la mia storia personale con quella della città. Dapprima ho pensato a uno scherzo: ma come, un editore romano che chiede a un siciliano di parlare di questa città? Poi, rassicurato sulla serietà della proposta, ho accettato con il mio ormai proverbiale entusiasmo e dopo un discreto successo del libro, presentato nel corso di interessanti, divertenti, emozionanti e commoventi serate-spettacolo, Milano Meravigliosa è uscita dalle pagine di carta per raccontarsi nel corso di eventi tratti dai singoli racconti dell’opera. Poi, è diventata un marchio registrato, una pagina Facebook e adesso anche un blog. Un nuovo spazio di libera espressione e informazione, di cui forse l’universo mondo non sentiva la mancanza, ma io sì, ormai da molto, troppo tempo. Invito tutti quelli che vorranno a visitarlo. Troveranno un luogo dedicato interamente a Milano e al suo respiro internazionale, con alcune sezioni specifiche rivolte ai molteplici aspetti di questa città, che pensa e agisce da secoli, ormai, prima di tutto il resto d’Italia. Sarà un blog sempre in divenire, sempre in aggiornamento, sempre in movimento, proprio come Milano. Agli amici, ai colleghi e agli imprenditori, invece, che a vario titolo vorranno condividere con me questa nuova avventura e lo sviluppo del marchio sono invitati a contattarmi in privato. Ne sarò davvero felice…
Ermanno Accardi 

 

Ermanno Accardi – biografia

UN SICILIANO FELICE NELLA SUA MILANO MERAVIGLIOSA

Ermanno Accardi, classe 1960, nasce a Caltanissetta, ma ad appena due anni e mezzo si fa adottare da Milano insieme alla sua famiglia. Nel capoluogo lombardo compie tutta la trafila degli studi, fino a laurearsi in Scienze Politiche, nel 1988. Comincia, però, ad intraprendere l’attività giornalistica tre anni prima, facendo la sua brava gavetta nei giornali di provincia, dove si occupa di cronaca e di sport. Poi si mette a scrivere di comunicazione e pubblicità, diventa giornalista professionista nel 1992 e un anno dopo approda alla televisione, sia locale che nazionale, dove ricopre diversi ruoli: redattore, inviato e conduttore dei telegiornali.

Nel 2005 (e fino al 2017) indossa la maglia del Gruppo Espresso, continuando ad occuparsi di televisione (sia digitale che online) con Repubblica Tv. Adesso, percorrendo serenamente la via che dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) portarlo alla pensione, ha deciso, fra gli altri impegni di giornalista e scrittore social e di presentatore di eventi di comunicazione, di aprire il blog di Milano Meravigliosa, che prende il nome da uno dei diversi libri che ha scritto e che nella maggior parte dei casi hanno la sua amatissima città come protagonista principale o come sfondo dei suoi racconti. E libro dopo libro (ne ha in cantiere altri), coltiva la sua massima ambizione letteraria: che qualcuno, adesso, scriva un libro su di lui…

Comments are closed.